Popolo di internet -- Questionario sulla didattica

Annunci su questioni burocratiche per il corso in questione: ricevimenti straordinari, date d'esame e relativi risultati, ecc...
Messaggio
Autore
Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2203
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

Popolo di internet -- Questionario sulla didattica

#1 Messaggioda Massimo Gobbino » venerdì 14 dicembre 2018, 18:22

Per potersi prenotare agli esami, dovrebbe essere obbligatorio aver compilato il questionario di valutazione sui corsi.

Questa attività è importante se si vuole che le cose abbiano qualche possibilità di cambiare dove serve, e non cambiare dove va bene così. Per questo motivo sarebbe opportuno che tutti compilassero il questionario con calma, per esempio ora, e non solo in fretta quando si è costretti per potersi iscrivere all'esame. Ricordo, come sempre, che un questionario ha più valore se le risposte sono adeguatamente motivate nelle note, spiegando cosa va bene e cosa va male, e perché.

Detto questo, per i corsi che mi riguardano c'è una potenziale anomalia. Infatti, tra le prime domande a cui rispondere c'è qualcosa del tipo "a che percentuale di lezioni hai assistito?". Se uno risponde sotto una certa soglia, penso che il questionario non ponga domande del tipo "ma si capiva a lezione?" perché giustamente si assume che uno non possa rispondere se a lezione c'è andato poche volte o mai.

Nel caso dei corsi registrati però le cose cambiano. Uno può rispondere, ed è giusto che risponda, a domande sulle lezioni anche se non c'è mai andato fisicamente, pur di aver seguito on-line. Direi quindi che, nel caso del popolo di internet che segue on-line, la domanda sulla frequenza sia da interpretare nel senso di "a quale percentuale di lezioni hai assistito, in diretta o differita?". Altrimenti si rischiano risultati distorti, con interpretazioni del tipo "per quel corso le lezioni sono inutili (nel senso di tanto vale studiare sui libri)". Poi chi vorrà potrà specificare nelle note se ha seguito in presenza o in differita.

Torna a “Bacheca Studenti (Massimo Gobbino) - Istituzioni di Analisi Matematica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti