Rette nel piano 1

Sistemi lineari, vettori, matrici, spazi vettoriali, applicazioni lineari
Messaggio
Autore
fall
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 16 ottobre 2013, 19:40

Rette nel piano 1

#1 Messaggioda fall » sabato 26 ottobre 2013, 12:38

Salve ragazzi..,
Data l'equazione di una retta r in forma cartesiana ed una descrizione parametrico con 2 costanti (a) e (b) incognite. Come si ricava le incognite (a) e (b)?
esempio 1:
y = 2x; (a + t, bt)

e.rapuano
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: domenica 20 ottobre 2013, 16:51

Re: Rette nel piano 1

#2 Messaggioda e.rapuano » sabato 26 ottobre 2013, 19:27

I coefficienti di t (in questo caso (1,b)) devono essere in modo tale che il rapporto b/1 (sempre in questo esempio) sia uguale al coefficiente angolare della retta in forma cartesiana (in questo caso 2). Quindi b=2.
poi la retta y=2x passa per l'origine perchè ha intercetta zero, e quindi "a" dev'essere zero perchè altrimenti la retta passerebbe per un punto di coordinate (a,0) e non passerebbe per l'origine.

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2176
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Rette nel piano 1

#3 Messaggioda Massimo Gobbino » martedì 29 ottobre 2013, 8:39

Faccio un paio di aggiunte. Per il problema ci sono almeno 3 approcci.

  1. rapuano's basata sul coefficiente angolare. Il vantaggio è che è molto "precorsistica", cioè tira in ballo un oggetto ben noto come il coefficiente angolare. Lo svantaggio è che "va interpretata" nel caso di rette parallele all'asse y.

  2. Sostituzione bovina. Si tratta di andare ad inserire la parametrizzazione data nell'equazione cartesiana e poi uguagliare a 0 il coefficiente della t ed il termine noto. Nell'esempio

    bt=2(a+t)=2a+2t

    da cui b=2 e a=0.

  3. Relazione tra coefficienti e velocità. Intanto in ogni caso conviene scrivere la forma parametrica come

    punto base + t * velocità (o direzione)

    Nell'esempio

    (a,0)+t(1,b)

    Ora il punto base deve stare sulla retta, quindi basta andare a sostituirlo nell'equazione cartesiana per ottenere 0=2a, e quindi a=0. Per quanto riguarda il vettore velocità, bisogna ricordare che se l'equazione cartesiana è hx+ky+j=0, allora il vettore velocità è un qualunque multiplo di (-k,h), o di (k,-h), che è lo stesso. Nel nostro caso 2x-y=0, quindi un possibile vettore velocità è (1,2). Visto che noi lo cercavamo del tipo (1,b), è chiaro che b=2. Questo modo di fare è quello che poi si usa di più quando siamo nello spazio, quindi tanto vale familiarizzare subito.

Detto questo, che ne direste di scrivere qui le risposte di quegli esercizi?

mrgesualdo
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 15 ottobre 2013, 11:59

Re: Rette nel piano 1

#4 Messaggioda mrgesualdo » giovedì 31 ottobre 2013, 18:31

Salve,
Avrei un dubbio su come passare dalla forma parametrica ( t - 2 , 5 ) e ( - 2 , 3t + 5) in forma cartesiana :roll:
Help! :D

fall
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 16 ottobre 2013, 19:40

Re: Rette nel piano 1

#5 Messaggioda fall » venerdì 1 novembre 2013, 12:12

Detto questo, che ne direste di scrivere qui le risposte di quegli esercizi?



secondo i conti che ho fatto i risultati della prima tabella sono i seguenti:
a | b
0 | 2
0 | 4
3/2 | 2
-1 | 5
5 |-5
1 | 4
5 | 2
5 | 2
-1 | -2

e.rapuano
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: domenica 20 ottobre 2013, 16:51

Re: Rette nel piano 1

#6 Messaggioda e.rapuano » lunedì 4 novembre 2013, 19:29

Mi trovo tutto tranne il risultato in cui hai scritto 1 | 4, io mi trovo 4 | 1

fall
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 16 ottobre 2013, 19:40

Re: Rette nel piano 1

#7 Messaggioda fall » mercoledì 6 novembre 2013, 23:13

Giusto invece di 1 | 4 è 4 | 1...!

Avatar utente
GIMUSI
Cultore della matematica di base
Cultore della matematica di base
Messaggi: 1104
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 0:30

Re: Rette nel piano 1

#8 Messaggioda GIMUSI » domenica 22 dicembre 2013, 8:43

allego le soluzioni :?: dei test 1-4 "Coordinate polari" e "Rette nel piano 1,2,3"

e.rapuano ha segnalato i seguenti errori in "Coordinate polari nel piano":
- riga n.16 a sx n° soluzioni = 2
- riga n.19 a dx n° soluzioni = 1

e.rapuano ha segnalato i seguenti errori in "Rette nel piano 2":
- per il n°9 (15,-7)
- per il n.20 il punto di intersezione è (48/13, 36/13)

magus ha segnalato il seguente errore in "Rette nel piano 3" per il n.10:
- le rette r_2 e r_3 hanno equazione y=-3x+3 e y=x/3-1/3
Allegati
AL_Esercizi - Test 01-04.pdf
(1.29 MiB) Scaricato 313 volte
Ultima modifica di GIMUSI il sabato 8 febbraio 2014, 16:38, modificato 3 volte in totale.
GIMUSI

magus
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 6
Iscritto il: sabato 25 gennaio 2014, 23:51

Re: Rette nel piano 1

#9 Messaggioda magus » sabato 25 gennaio 2014, 23:54

Almeno le prime due soluzioni del secondo esercizio di Rette nel piano 3 sono errate.

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2176
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

Re: Rette nel piano 1

#10 Messaggioda Massimo Gobbino » domenica 26 gennaio 2014, 8:36

magus ha scritto:Almeno le prime due soluzioni del secondo esercizio di Rette nel piano 3 sono errate.


Uhm, potrebbe anche essere vero, ma se vuoi essere utile alla comunità devi spiegare il perché, mostrando quali passaggi hai svolto e a quale diversa soluzione hanno portato.

magus
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 6
Iscritto il: sabato 25 gennaio 2014, 23:51

Re: Rette nel piano 1

#11 Messaggioda magus » domenica 26 gennaio 2014, 16:10

Parlo della colonna di destra dove bisogna trovare le due rette passanti per un punto e formanti con la retta r un angolo theta.
Prendo ad esempio il secondo
retta r:x+2y=7 theta:45° (x0,y0):(1,0)
Trovo il vettore velocità della retta r che è ad esempio (-2,1).
Trovo la retta passante per (1,0) lasciando incognito il coefficiente angolare, quindi y=mx-m, e anche di questo prendiamo il vettore velocità che può essere (1,m).
Quindi applico su questi due vettori la formula <(-2,1),(1,m)>=||(-2,1)||||(1,m)||cos45° e risolvo trovando m che dovrebbe avere due soluzioni, in questo caso -3 e 1/3.
Quindi le rette r2 e r3 saranno y=-3x+3 e y=1/3x-1/3.
Spero sia giusto.

Avatar utente
GIMUSI
Cultore della matematica di base
Cultore della matematica di base
Messaggi: 1104
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 0:30

Re: Rette nel piano 1

#12 Messaggioda GIMUSI » domenica 26 gennaio 2014, 19:03

magus ha scritto:Parlo della colonna di destra dove bisogna trovare le due rette passanti per un punto e formanti con la retta r un angolo theta.
Prendo ad esempio il secondo
retta r:x+2y=7 theta:45° (x0,y0):(1,0)
Trovo il vettore velocità della retta r che è ad esempio (-2,1).
Trovo la retta passante per (1,0) lasciando incognito il coefficiente angolare, quindi y=mx-m, e anche di questo prendiamo il vettore velocità che può essere (1,m).
Quindi applico su questi due vettori la formula <(-2,1),(1,m)>=||(-2,1)||||(1,m)||cos45° e risolvo trovando m che dovrebbe avere due soluzioni, in questo caso -3 e 1/3.
Quindi le rette r2 e r3 saranno y=-3x+3 e y=1/3x-1/3.
Spero sia giusto.


hai ragione...credo di essermi perso il 2 davanti alla y... :oops:

l'ho rifatto ottenendo le tue stesse soluzioni

grazie per la segnalazione la metto a commento del file...se ne noti altre fammi sapere :)
GIMUSI

Freddy Sassone
Nuovo utente
Nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 21 ottobre 2013, 12:52

Re: Rette nel piano 1

#13 Messaggioda Freddy Sassone » giovedì 30 gennaio 2014, 16:21

Massimo Gobbino ha scritto:
[*]Relazione tra coefficienti e velocità. Intanto in ogni caso conviene scrivere la forma parametrica come

punto base + t * velocità (o direzione)

Nell'esempio

(a,0)+t(1,b)

Ora il punto base deve stare sulla retta, quindi basta andare a sostituirlo nell'equazione cartesiana per ottenere 0=2a, e quindi a=0. Per quanto riguarda il vettore velocità, bisogna ricordare che se l'equazione cartesiana è hx+ky+j=0, allora il vettore velocità è un qualunque multiplo di (-k,h), o di (k,-h), che è lo stesso. Nel nostro caso 2x-y=0, quindi un possibile vettore velocità è (1,2). Visto che noi lo cercavamo del tipo (1,b), è chiaro che b=2. Questo modo di fare è quello che poi si usa di più quando siamo nello spazio, quindi tanto vale familiarizzare subito.[/list]

Detto questo, che ne direste di scrivere qui le risposte di quegli esercizi?


professore per trovare la b ,in rette nel piano 1, non si può sostituire la direzione nella retta in forma cartesiana?? è corretto come procedimento??

e.rapuano
Affezionato frequentatore
Affezionato frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: domenica 20 ottobre 2013, 16:51

Re: Rette nel piano 1

#14 Messaggioda e.rapuano » venerdì 7 febbraio 2014, 12:10

Non per fare il guastafeste dopo così tanto tempo, ma se mi trovo a sbagliare questi primi esercizi non voglio avviarmi avanti... :lol:
Nella seconda parte degli esercizi sulle coordinate polari nel piano, agli esercizi 6,16 e 18 mi trovo rispettivamente i valori 2, 0, 1.
E già che ci siamo, negli esercizi di "Rette nel piano 2" numeri: 8,9,10,20 mi trovo (rispettivamente) i valori:
(3,20/3) | rad(9/10)
(15,-7) | rad2/2
(1,-2) | 4/5
(48/13, 36/13) | 13/5rad(10)

Avatar utente
GIMUSI
Cultore della matematica di base
Cultore della matematica di base
Messaggi: 1104
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 0:30

Re: Rette nel piano 1

#15 Messaggioda GIMUSI » venerdì 7 febbraio 2014, 22:36

e.rapuano ha scritto:Nella seconda parte degli esercizi sulle coordinate polari nel piano, agli esercizi 6,16 e 18 mi trovo rispettivamente i valori 2, 0, 1.


non ho capito a quali risultati ti riferisci esattamente

e.rapuano ha scritto:...negli esercizi di "Rette nel piano 2" numeri: 8,9,10,20 mi trovo (rispettivamente) i valori:
(3,20/3) | rad(9/10)
(15,-7) | rad2/2
(1,-2) | 4/5
(48/13, 36/13) | 13/5rad(10)


i n°8 e il n°10 coincidono con quelle che ho trovato anch'io...forse nel pdf si leggono un po' male

per il n°9 ok (15,-7) è il valore corretto

per il n.20 ok (48/13, 36/13) per il punto di intersezione mentre per il coseno confermerei il valore 9\sqrt10/50 :)
GIMUSI


Torna a “Algebra Lineare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite