Pagina 1 di 1

Curve chiuse, semplici

Inviato: venerdì 28 marzo 2014, 15:43
da Filippo.ingrasciotta
Facendo esercizi sul libro mi sono accorto che riesco a determinare se una data curva in un intervallo è chiusa ma non riesco a capire come faccio a vedere se è semplice.
Mi spiego meglio:
prendendo la curva \gamma (tsent,tcost) t\in[-\pi,\pi]

per vedere se tale curva è chiusa mi calcolo il valore della curva negli estremi e li confronto....fin qui tutto facile.

Per vedere se una curva (curva \gamma (t) con t[a,b]) è semplice ho che \gamma(t1)=\gamma(t2) e t1 < t2\Rightarrow t1 = a e t2= b

Applicando la "definizione" sopra espressa trovo quasi sempre t1=t2 e quindi non avrè mai t1,t2 uguali agli estremi della curva....Dove sbaglio?

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: sabato 29 marzo 2014, 9:20
da ghisi
Filippo.ingrasciotta ha scritto:Facendo esercizi sul libro mi sono accorto che riesco a determinare se una data curva in un intervallo è chiusa ma non riesco a capire come faccio a vedere se è semplice.
Mi spiego meglio:
prendendo la curva \gamma (tsent,tcost) t\in[-\pi,\pi]

per vedere se tale curva è chiusa mi calcolo il valore della curva negli estremi e li confronto....fin qui tutto facile.

Per vedere se una curva (curva \gamma (t) con t[a,b]) è semplice ho che \gamma(t1)=\gamma(t2) e t1 < t2\Rightarrow t1 = a e t2= b

Applicando la "definizione" sopra espressa trovo quasi sempre t1=t2 e quindi non avrè mai t1,t2 uguali agli estremi della curva....Dove sbaglio?



A dire il vero non capisco bene la domanda.

Se la curva non è chiusa e imponendo \gamma(t1)=\gamma(t2) non trovi gli estremi non c'è nulla di strano.

Il problema è quel "quasi sempre". Nel tuo caso specifico \gamma(-\pi/2) = \gamma(\pi/2) quindi la curva non è semplice.

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: mercoledì 9 luglio 2014, 17:33
da nomeutente
Mi serve una mano per: (t^3,cos(t+1)) tra [-1,1]. La curva non è chiusa, è semplice e ha come vettore velocità (3t^2, -sin(t+1)). Chiede la retta tangente in t=0.

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: mercoledì 9 luglio 2014, 18:56
da Filippo.ingrasciotta
nomeutente ha scritto:Mi serve una mano per: (t^3,cos(t+1)) tra [-1,1]. La curva non è chiusa, è semplice e ha come vettore velocità (3t^2, -sin(t+1)). Chiede la retta tangente in t=0.


Non ti vorrei dire cavolate comunque ci provo.

Il tuo vettore "velocità" sarebbe il vettore tangente alla curva, quindi se ti calcoli tale vettori in t=0 ti trovi il vettore tangente in quel punto, e viene (0,-sin1)

Il punto della curva nel t=0 è (0,cos1)

Quindi in forma parametrica

X= 0 + t *0
Y= cos1 - t*sen1

Ovvero la retta (0, cos1-tsen1)

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: mercoledì 9 luglio 2014, 19:08
da nomeutente
Siamo in 2 allora. :) Io ho fatto la stessa cosa ma a quanto pare la soluzione è diversa. Dovrebbe essere (0,t) quindi x=0. Non credo sia sbagliato quindi manca solo qualche trasformazione.

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: mercoledì 9 luglio 2014, 22:27
da GIMUSI
nomeutente ha scritto:Siamo in 2 allora. :) Io ho fatto la stessa cosa ma a quanto pare la soluzione è diversa. Dovrebbe essere (0,t) quindi x=0. Non credo sia sbagliato quindi manca solo qualche trasformazione.


a me le vostre conclusioni sembrano corrette...forse c'è un errore nel testo

Re: Curve chiuse, semplici

Inviato: sabato 12 luglio 2014, 18:01
da ghisi
GIMUSI ha scritto:
nomeutente ha scritto:Siamo in 2 allora. :) Io ho fatto la stessa cosa ma a quanto pare la soluzione è diversa. Dovrebbe essere (0,t) quindi x=0. Non credo sia sbagliato quindi manca solo qualche trasformazione.


a me le vostre conclusioni sembrano corrette...forse c'è un errore nel testo


Sono semplicemente due parametrizzazioni diverse della stessa retta.