Sospensione didattica: se la conosci, non ti uccide

Messaggi che sono stati nella Bacheca Studenti (Massimo Gobbino) ma che ormai non sono più operativi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2177
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

Sospensione didattica: se la conosci, non ti uccide

#1 Messaggioda Massimo Gobbino » domenica 10 ottobre 2010, 21:06

Cari frequentatori di questo forum,

come sapete quest'anno i corsi non sono ancora partiti e nessuno sa con certezza come e quando partiranno. Nel frattempo i più penalizzati siete voi, che perdete tempo prezioso in questo falso clima di "vacanze prolungate" 8).

Che fare? Il consiglio è quello di iniziare a studiare per conto proprio. Come? Un modo è quello di anticipare i contenuti dei corsi, seguendo le lezioni degli anni precedenti che trovate nella mia home page.

Ma ancora più produttivo è lavorare intensamente sul precorso. Questo vale ovviamente per chi è ancora gravato di OFA (perché non ha superato i test).
Ma forse vale ancora di più per chi ha superato i test, magari con un punteggio di 7,50 oppure anche 8 o 9. Ricordo infatti che la soglia di sufficienza burocratica è calibrata in modo da essere facilmente superata (servono tanti iscritti che pagano le tasse :lol: ...), ma la sufficienza vera (quella che permette di guardare con serenità ai corsi successivi) parte come minimo da 12 o 13 (e ve lo dice chi il test lo prepara ...).

Come lavorare sul precorso? Se si è messi male si può partire seguendo le videolezioni dei precorsi precedenti. Successivamente bisogna fare tre cose: esercizi, esercizi, esercizi! Dove trovarli? Ad esempio sul fascicoletto blu (a Pisa si trova alla CLU o alla Pangloss, come indicato nella mia home page alla sezione precorsi del'archivio didattico). Se fate tutti quelli (ma un po' di tempo vi ci vorrà) non dovreste avere problemi con i corsi di matematica.

L'importante è non passare questi giorni con le mani in mano. Quando si partirà i ritmi saranno frenetici, le aule probabilmente molto affollate, e non ci sarà più tempo per recuperare nulla.

Buon lavoro :!:

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2177
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

#2 Messaggioda Massimo Gobbino » lunedì 11 ottobre 2010, 20:52

Aggiornamento sulla sospensione della didattica: l'inizio delle lezioni è rinviato ad almeno il 25 :cry:. Iniziate per conto vostro (almeno a rinsaldare le basi del precorso) che è molto meglio ...

DPhoenix
Utente in crescita
Utente in crescita
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 12 ottobre 2010, 15:10
Contatta:

#3 Messaggioda DPhoenix » martedì 12 ottobre 2010, 15:17

Salve professore, volevo chiederle se la sospensione andrà ad incidere sul numero di appelli degli esami, o se sarà possibile comunque dare a gennaio l'esame di Analisi I, magari preparandolo autonomamente tramite le sue videolezioni.
Grazie,
Daniel

Avatar utente
Massimo Gobbino
Amministratore del Sito
Amministratore del Sito
Messaggi: 2177
Età: 51
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2004, 19:00
Località: Pisa
Contatta:

#4 Messaggioda Massimo Gobbino » venerdì 15 ottobre 2010, 14:43

Se si partirà in tempi ragionevoli (diciamo il 25 ottobre oppure il 2 novembre) tutto l'anno dovrebbe semplicemente essere traslato in avanti in maniera corrispondente. Magari si cercherà poi di recuperare un paio di settimane tagliando eventuali ponti, abbreviando periodi di vacanza, o accorciando la distanza tra appelli. Queste sono solo mie idee, ovviamente, nulla di ufficiale.


Torna a “Bacheca Studenti (Massimo Gobbino) - Messaggi obsoleti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti