La ricerca ha trovato 102 risultati

da Valerio
sabato 11 febbraio 2017, 11:10
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: Integrale improprio
Risposte: 2
Visite : 1584

Re: Integrale improprio

Gentilissimo. Grazie Federico :D
da Valerio
venerdì 3 febbraio 2017, 11:57
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: Integrale improprio
Risposte: 2
Visite : 1584

Integrale improprio

Buongiorno a tutti, qualcuno sa come risolvere questo integrale improprio con doppio problema in 0 e π? Il calcolo della primitiva non è difficile ma una volta giunti a sostituire gli estremi ( dopo aver spezzato il campo d'integrazione tra 0 e π/2 e tra π/2 e π ad esempio) non riesco a concluderlo....
da Valerio
mercoledì 14 dicembre 2016, 18:18
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: primitiva di sin(2x)/√x
Risposte: 7
Visite : 2451

Re: primitiva di sin(2x)/√x

Questa è la soluzione proposta da un vecchio studente. È molto immediata ma non mi pare di aver mai visto prima d'ora un esercizio risolto così.
da Valerio
mercoledì 14 dicembre 2016, 18:07
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: primitiva di sin(2x)/√x
Risposte: 7
Visite : 2451

Re: primitiva di sin(2x)/√x

Si perché inizialmente avevo in mente di calcolare la primitiva dei due integrali per toglierli di mezzo e dopo risolvere il limite.
da Valerio
mercoledì 14 dicembre 2016, 17:24
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: primitiva di sin(2x)/√x
Risposte: 7
Visite : 2451

Re: primitiva di sin(2x)/√x

L'esercizio per intero sarebbe questo. Se quell'integrale è così complicato allora forse c'è una scorciatoia che viene fuori guardandolo nel testo completo dell'esercizio. Ad esempio il fatto che gli estremi della zona di integrazione tendano a zero, ci potrebbe permettere di applicare Taylor sulle ...
da Valerio
mercoledì 14 dicembre 2016, 13:49
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: primitiva di sin(2x)/√x
Risposte: 7
Visite : 2451

primitiva di sin(2x)/√x

Come fare per determinare la primitiva di [math]?
da Valerio
giovedì 20 ottobre 2016, 18:33
Forum: Preliminari
Argomento: calcolare derivata composta
Risposte: 2
Visite : 1345

Re: calcolare derivata composta

Provo a rischivere la domanda in maniera più chiara. 1) s(t) è una funzione dipendente dalla variabile t. La indichiamo con s 2) v(s) è un'altra funzione, dipendente dalla precedente funzione s(t). La indichiamo con v. 3) Inoltre ho che v=K√s con K costante positiva, mentre s e v sono appunto le fun...
da Valerio
giovedì 20 ottobre 2016, 17:41
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: Dominio di un'integrale
Risposte: 3
Visite : 1495

Re: Dominio di un'integrale

Per colmare la troppa vaghezza della mia domanda, se ad esempio abbiamo: f(x)= \displaystyle\int_0^x \frac{t}{1-t^3}\, dt Quello che si deve fare è studiare il campo di definizione di t/(1-t^3) , che risulta essere R \ {1}. Una volta fatto questo come bisognerebbe procedere operativa...
da Valerio
martedì 18 ottobre 2016, 12:20
Forum: Calcolo Integrale in una variabile
Argomento: Dominio di un'integrale
Risposte: 3
Visite : 1495

Dominio di un'integrale

Sia f(x) la funzione integrale

[math]

Come ne calcolo il dominio?
da Valerio
sabato 15 ottobre 2016, 16:54
Forum: Preliminari
Argomento: calcolare derivata composta
Risposte: 2
Visite : 1345

calcolare derivata composta

Ho un' equazione del tipo tanx=(v^2/r) dt/dv , cioè voglio fare una derivata composta. Sapendo che v è una funzione del tipo v(s)=k√s con k costante positiva e che s è a sua volta una funzione s(t), cioè dipendente da una variabile t, come posso fare a calcolare la derivata? Il trucc...
da Valerio
giovedì 29 settembre 2016, 17:35
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale
Risposte: 4
Visite : 1737

Re: Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale

Allora credo di aver capito. La lettera A rappresentava all'inizio una matrice : (5 -2) =A (5 -1) e dopo, nello svoglimento del 1° modo, ne rappresenta un' altra: (2 1) =A (-1 2) . O meglio rappresenta la stessa applicazione ma in una base diversa e dunque cambiano i numeri della matrice. Penso sia ...
da Valerio
giovedì 29 settembre 2016, 16:33
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale
Risposte: 4
Visite : 1737

Re: Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale

Ho cercato di risolvere questo dubbio da solo ripassandomi l'argomento sui cambi di base e matrici associate alle applicazioni lineari ( confermando la mia sensazione e cioè che mi ricordavo la teoria in questione abbastanza bene) e andando a vedere la lezione 58 di AL13/14 (vedere infondo alla pag....
da Valerio
martedì 27 settembre 2016, 18:43
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale
Risposte: 4
Visite : 1737

Algoritmo forma di Jordan complessa => Jordan reale

Nella lezione 47 di AL 14/15, nell'esempio 5 non ho capito come si costruisce il sistema del 1° modo, ovvero perchè Av1=2v1-v2 e Av2=v1+2v2. Dalla teoria sulle matrici associate alle appl. lin. è chiaro che f(v1)=2v1-v2 e f(v2)=v1+2v2 ( con f che ha associata la matrice N^(-1)AN) ma non riesco a cap...
da Valerio
venerdì 16 settembre 2016, 18:42
Forum: Serie
Argomento: Serie parametrica da esame
Risposte: 12
Visite : 3582

Re: Serie parametrica da esame

[math] è a segno variabile quando x è negativo. Dunque in questo caso si dovrebbe riuscire a scriverla furbamente con un [math] davanti e procedere con il criterio di Leibnitz.
da Valerio
giovedì 15 settembre 2016, 15:11
Forum: Serie
Argomento: Serie parametrica da esame
Risposte: 12
Visite : 3582

Re: Serie parametrica da esame

Massimo Gobbino ha scritto:Beh, intanto non ho capito bene il discorso della condizione necessaria ... che succede, ad esempio, per x=7 ?

Immagino che la serie diverga in quanto l'idea è che a parte quel termine con la radice e l'n tra 1 e + infinito anzichè tra 0 e + infinito abbiamo a che fare con una serie geometrica.

Vai alla ricerca avanzata