La ricerca ha trovato 27 risultati

da maimoneg
mercoledì 16 gennaio 2019, 16:01
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Spazio R^3 e base ortogonale
Risposte: 1
Visite : 101

Spazio R^3 e base ortogonale

Domanda agli amici del Forum: Dati tre vettori v1,v2,v3, a casaccio in uno spazio vettoriale R^3, per trovare una base ortogonale anzichè usare G-S non è più sbrigativo applicare due volte il teorema misteroso (prodotto vettoriale o interno) ? Uso (x) come simbolo di prodotto interno. 1) v1 x v2 e s...
da maimoneg
venerdì 28 dicembre 2018, 12:39
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)
Risposte: 4
Visite : 147

Re: Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)

Grazie Professore Apparentemente, e inizialmente la domanda è venuta spontanea. Però poi la risposta non veniva in quanto (alfa) apparteneva ai reali. E siccome la radice di due, oltre ad essere irrazionale (prima dimostrazione della storia della matematica), era anche reale, sono entrato in tilt. M...
da maimoneg
giovedì 27 dicembre 2018, 19:14
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)
Risposte: 4
Visite : 147

Re: Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)

Alla Cortese attenzione del Prof. Massimo Gobbino. Lei ride, ma io non ho capito. Forse perchè non posso fare cosi: f(u + 0.414..u) = f(1u) + f(0.414...u) = 1f(u) + 0.414...f(u) ?? Oppure, visto che nell'insieme degli spazi vettoriali sono coinvolti sistemi di equazioni lineari, i coefficienti devon...
da maimoneg
mercoledì 26 dicembre 2018, 11:18
Forum: Algebra Lineare
Argomento: Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)
Risposte: 4
Visite : 147

Sottospazi vettoriali (Applicazioni Lineari)

Alla cortese attenzione del prof. Massimo Gobbino Siano V e W due spazi vettoriali. Un'applicazione lineare f: V-->W è una funzione tale che: 1) f(u+v) = f(u) + f(v) (per qualsiasi u e v entrambi appartenenti a V) 2) f(au) = af(u) (per qualunque v che appartiene a V e a che appartiene a R1) La doman...
da maimoneg
domenica 21 ottobre 2018, 11:24
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Chiar.mo prof Gobbino
La ringrazio per la risposta, e sono contentissimo.
Alla prossima
La saluto Cordialmente
Giuseppe Maimone
da maimoneg
sabato 20 ottobre 2018, 17:19
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Alla cortese attenzione del Ch.mo Prof. Massimo Gobbino ADESSO HO LA RISPOSTA DELLO SVILUPPO DI sin(x^5) IN SERIE DI MC LAURIN Non capivo perchè bisognava sostituire nello svilippo di sin(t) brutalmente x^5 cioè: sin(x^5) = (1)x^5 - (1)x^15/3! + .....ecc Il motivo consiste nel fatto che il coefficie...
da maimoneg
lunedì 27 agosto 2018, 10:16
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Grazie per il tuo tempo prezioso che stai impiegando con me. Lasciami fare un pò di conti, e se mi convinco tutto si risolve. In ogni caso, ogni dubbio serve essere superato, un pò come i paradossi che nascono come paradossi e poi diventano verità. Un esempio tanto per concludere almeno questa chiac...
da maimoneg
domenica 26 agosto 2018, 0:15
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Caro amico ti scrivo. Non è che io non creda alla matematica. Ti faccio una domanda: Se quel valore della derivata 2015_ma ti serve per la stabilità di un ponte in cemento armato, staresti tranquillo? Io no fintantochè non ne ho una dimostrazione rigorosa. A presto, e non scervellarti per rendermi i...
da maimoneg
sabato 25 agosto 2018, 15:13
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

keine_ahnung mi pare derivi dal tedesco nessuna_idea. Ma bando all'ironia, quello che hai scritto tu, io lo so, e lo condiviso pienamente. Però ciò che volevo dire è che non esiste uno sviluppo di Taylor di un polimomio. Oppure, facciamo così: Facciamo finta di non sapere, perchè non lo conosciamo, ...
da maimoneg
lunedì 20 agosto 2018, 9:54
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Grazie Professore Allora sotto sotto c'è qualcosa che non so (cosa accade quando si effettua la sostituzione) e che non ho trovato da nessuna parte. Ma è composizione di sviluppi oppure sviluppo di una composizione? Perchè sin(x^5) sarebbe un caso particolarissimo di quello più generale ad es di f(g...
da maimoneg
martedì 7 agosto 2018, 12:37
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0
Risposte: 15
Visite : 2132

Re: Derivata 2015-esima di sin(x^5) in x=0

Ch.mo Prof (e gentili amici del forum) Pensavo di avere capito, ma la mente mi ripropone il quesito ogni giorno. Non ci arrivo: Ciò che si vuole trovare è il valore della derivata 2015_ma valutata nell'origine della funzione sin(x^5). Io faccio questo ragionamento, ditemi dove non è logico. Se il co...
da maimoneg
domenica 5 agosto 2018, 17:51
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Banalità del teorema di De L'Opital (che è di Bernoulli)
Risposte: 2
Visite : 194

Re: Banalità del teorema di De L'Opital (che è di Bernoulli)

Io mi chiedevo quale potesse essere l'interpretazione grafica del teorema e l'ho pensata nel modo esposto.
Adesso penserò a quella del teorema di Cauchy.
Con Stima
Giuseppe Maimone
da maimoneg
domenica 5 agosto 2018, 10:37
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Banalità del teorema di De L'Opital (che è di Bernoulli)
Risposte: 2
Visite : 194

Banalità del teorema di De L'Opital (che è di Bernoulli)

Per gli amici del Forum Se il limite del rapporto tra due funzioni f(x) e g(x) per x --->Xo è del tipo 0/0, significa che sia il numeratore che il denominatore, nel punto x = Xo sono nulli, ossia che i rispettivi grafici si intersecano sull'asse delle ascisse in Xo. Allora anche le due rette tangent...
da maimoneg
sabato 28 luglio 2018, 18:00
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Integrale di xtgx
Risposte: 2
Visite : 239

Re: Integrale di xtgx

Grazie Professore come sempre.
Giuseppe Maimone
da maimoneg
mercoledì 18 luglio 2018, 19:44
Forum: Calcolo Differenziale in una variabile
Argomento: Integrale di xtgx
Risposte: 2
Visite : 239

Integrale di xtgx

Agli amici del Forum
La funzione xtgx è integrabile in un intervallo in cui ha senso?
E se si quanto vale l'integrale indefinito?
Grazie anticipatamente per la risposta.
G Maimone

Vai alla ricerca avanzata