a proposito di sciopero…

Lo sciopero (ogni sciopero!) causa disagi. Viene proclamato quando i negoziati ordinari non ottengono risultati apprezzabili, per esercitare maggiore pressione. Diversamente a quanto accadeva negli scioperi del secolo scorso, per il nostro esiste una commissione di garanzia per limitarsi al disagio senza sconfinare nel danno.
Fra le categorie di studenti “garantiti” ci sono: studenti che hanno scadenze importanti (Erasmus o laurea) e studenti in stato di gravidanza.
Chiunque si trovasse in tali condizioni, o altre giudicate di pari rilevanza, mi mandi una e-mail e decideremo insieme il da farsi.

adesione allo sciopero

Vi comunico la mia adesione allo sciopero. Domani gli scritti non si terranno.
Gli esami (scritti e orali) del primo appello dovranno essere sostenuti nel secondo.
Ho deciso di derogare alla mia consueta abitudine di tenere scritti e relativi orali i piu` vicini possibile: nel secondo appello (e solo nel secondo) verra` consentito a tutti gli iscritti (ad oggi) alle liste del primo di ritardare l’orale di una settimana rispetto alla data prevista.

ATTENZIONE! ATTENZIONE! ATTENZIONE!

Il portale di iscrizione on-line non mi consente di fissare la prova di Algebra (normalmente impostata come prova “in itinere”) nella data dell’esame.
Dunque:
— chi deve segnarsi per l’esame di analisi puo` farlo dal portale
— chi deve segnarsi per algebra lineare dovra` mandarmi una e-mail recante, NELL’OGGETTO, la frase

SCRITTOALGEBRA COGNOME NOME MATRICOLA

NON mettete spazi fra SCRITTO e ALGEBRA; NON mettete nulla nel corpo del messaggio (non lo apro), non mettete il corso di laurea o altre barzellette.

Non ho ancora deciso come regolarmi per lo sciopero: posso pero` garantirvi che troverete un post su questo sito con le mie decisioni la sera prima dell’esame.